lunedì 24 dicembre 2007

LA VOCE DEL PADRONE (FRANCO BATTIATO) - 1981


Non si vive di solo prog: perché quindi non postare qualcosa di diverso? Sempre ad un certo livello, intendo dire. Ad esempio, “La voce del padrone” di Franco Battiato, primo album italiano a superare il milione di copie vendute nel solo territorio nazionale. Dopo i debutti sperimentali (vedere "Fetus", postato il 14 settembre), Battiato intraprende, verso la fine degli anni Settanta, un cammino più “commerciale”, per quanto i suoi lavori continuino ad essere contraddistinti da originalità e innovazione. E nel 1981 esce questo suo album intitolato “La voce del padrone”. A sentirlo oggi, niente di speciale, eppure è stato uno dei più grandi successi della musica pop italiana, senz’altro “il” successo a 33 giri degli anni Ottanta. Niente di speciale: sette brani abilmente costruiti, testi bizzarri e ironici, ritmo e melodia. Un disco che si ascolta sempre con piacere.
Voto personale (insufficiente / sufficiente / buono / distinto / ottimo / eccellente): Distinto.

Prog rock is not all this blog is about: so, why not post something different? I mean good music, of course. For instance, Franco Battiato’s “La voce del padrone”, the first Italian album that sold over 1 million copies in Italy alone.
After releasing a few experimental records (see "Fetus", which I posted on September 14th), Franco Battiato switched to a more “commercial”, though original and innovating, kind of music in the late 1970s. “La voce del padrone” was released in 1981: quite an ordinary album by today’s standards, yet it stands out as one of the greatest albums of Italian pop music – no doubt, the big “hit” of 1980s Italian pop music albums. An album containing seven songs skillfully constructed, featuring humorous, eccentric lyrics, good tunes and rhythm - nothing more, nothing less. An album one would always listen to with pleasure.
My personal mark (poor / pass / good / fairly good / very good / excellent): Fairly good.

TRACK LIST:

1. Summer on a solitary beach
2. Bandiera bianca
3. Gli uccelli
4. Cuccurucucù
5. Segnali di vita
6. Centro di gravità permanente
7. Il sentimiento nuevo

LA VOCE DEL PADRONE (FRANCO BATTIATO) - 28,8 MB

1 commento:

DeadPoetPaloz ha detto...

Buon Natale ancora. Questo disco per me prende moolto di più che distinto. Un piccolo capolavoro italiano..