giovedì 13 marzo 2008

NEI GORGHI DEL TEMPO (CONSORZIO ACQUA POTABILE) - 1993


Il Consorzio Acqua Potabile è un ottimo gruppo italiano ispiratosi ai giganti del rock progressivo nostrano degli anni Settanta: P.F.M. e Banco del Mutuo Soccorso in particolare, vista la presenza delle doppie tastiere e di composizioni di lunga durata. Il loro sound è caratterizzato anche dalla musica classica, con arrangiamenti elaborati e cambi improvvisi di atmosfere e temi. Degna di nota è, inoltre, la realizzazione grafica della copertina. “Nei gorghi del tempo” (1993) è un ottimo album d’esordio, chiaramente influenzato dal rock romantico del Banco del Mutuo Soccorso e in grado di reggere il confronto con le riedizioni dei primi due album del Banco. Insomma, un disco davvero consigliato agli appassionati di progressive Italiano stile anni Settanta.
Il Consorzio Acqua Potabile è uno dei pochi gruppi degli anni Novanta il cui sound si avvicina incredibilmente alla produzione del periodo d’oro di due decenni prima. In ogni caso, i brani sono più melodici, abbelliti dalla voce solista che ricorda lo stile “operistico” di Francesco Di Giacomo - ennesimo riferimento al Banco, dunque - e che conferisce alle musiche un’atmosfera drammatica e particolare. I lunghi brani di questo album evidenziano particolare cura nella strumentazione (basata sulle tastiere), intrisa talvolta di un sapore epico e medievale. “Nei gorghi del tempo” è un album ideale per gli amanti del rock progressivo italiano.
Voto personale (scarso / sufficiente / buono / distinto / ottimo / eccellente): Ottimo.

Excellent Italian band highly influenced by the 1970's Italian giants like P.F.M. and Banco del Mutuo Soccorso, in typical Italian prog style with twin keyboards and long compositions. The music has some classical influences as well, with very intricate arrangements and interesting mood shifts. Vocals are in Italian, and the album artwork is amazing. Released in 1992, “Nei gorghi del tempo” is a nice debut of melodic, romantic Banco del Mutuo Soccorso-influenced neo-progressive rock that compares favorably with the re-recordings of the first two Banco del Mutuo Soccorso albums. Highly recommended for 1970's Italian prog fans.
Consorzio Acqua Potabile is a band evidently influenced by the above-mentioned legendary Italian prog band (although more melodic), being one of the few 1990s bands sounding really close to the golden 1970s Italian progressive era. The singer's voice reminds a little bit the semi-operatic style of Banco del Mutuo Soccorso’s singer Francesco Di Giacomo and gives to the music a special and dramatic feeling. The long compositions have a magnificent instrumentation (based on outstanding keyboards), adding sometimes an epic and medieval flavour. Highly recommended album, specially to all Italian progressive fans.
My personal mark (poor / pass / good / fairly good / very good / excellent): Very good.

CONSORZIO ACQUA POTABILE (1993):

Romolo Bollea - voce, tastiere (vocals, keyboards)
Maurizio Venegoni - tastiere (keyboards)
Massimo Gorlezza - chitarra (guitar)
Giancarlo Morani - basso (bass)
Pippo Avondo - batteria e percussioni (drums and percussions)

TRACK LIST:

1. Il mercante
2. In un vecchio castello
3. Arnaldo da Chatillon crociato
4. Vivendo un giorno ... solo di niente
5. Traccia ... ora lo è

NEI GORGHI DEL TEMPO (CONSORZIO ACQUA POTABILE) - 52,4 MB

1 commento:

Ditaur ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.