giovedì 24 gennaio 2008

ORME LIVE (LE ORME) - 1986


Uno dei dischi più rari e ricercati da tutti i fan delle Orme è questo live di stampa giapponese. Se si esclude “Orme in concerto” (postato il 16 dicembre 2007), questo doppio album rappresenta l’unico documento dal vivo della band di rock progressivo originaria di Venezia.
Uscito nel 1986 in doppio vinile, è stato successivamente ristampato anche su CD. Tutte le registrazioni risalgono alla metà degli anni Settanta; in particolare, i brani del primo CD sono da attribuire alla formazione “trio” originaria, mentre quelli del secondo CD vedono la presenza di un quarto componente (il chitarrista Germano Serafin). Le registrazioni sono state effettuate da Ronald Thorpe, all’epoca discografico della Polygram, e l’album è stato pubblicato senza l’autorizzazione del gruppo.
Della compilation originale fanno parte quattro tracce che ho ritenuto opportuno includere in una cartella a parte. Si tratta, infatti, di quattro tracce sui generis: due curiosi accenni strumentali a “Whole lotta love” dei Led Zeppelin e ad “Aqualung” dei Jethro Tull, più alcuni secondi di batteria (introduzione ad “Aliante”, brano dell’album Contrappunti – vedere mio post del 14 settembre 2007) e una seconda versione di “Era inverno”.
Nonostante qualità sonora (a tratti mediocre) e alcuni momenti musicali “vuoti”, nel primo CD, durante le esecuzioni dei brani tratti da “Contrappunti” (album oggetto di una raffinata produzione in studio), questo “Orme live” è quanto di meglio possano trovare i fan più accaniti della band.
Voto personale (insufficiente / sufficiente / buono / distinto / ottimo / eccellente): Ottimo.

This live album released in Japan is one of Le Orme’s rarest records, much sought after by the band’s keenest fans. In fact, it provides the only (unofficial) live recording - except for “Orme in concerto”, which I posted on December 16th 2007 - of this Italian prog rock band from Venice.
Released as a double vinyl record in 1986, it was subsequently made available in a CD form, too. The recordings date back to the mid 1970s; in particular, the songs included in CD 1 were performed by the original trio line-up, whereas the ones included in CD 2 were performed by the four-piece line-up featuring guitarist Germano Serafin. The album, recorded by Ronald Thorpe (a Polygram manager at that time), was released without the band’s consent.
The original track list includes four tracks which I have left out of the listing below (I have added them in a separate folder). These are four “unusual” tracks: two brief instrumental sections of Led Zeppelin’s “Whole lotta love” and Jethro Tull’s “Aqualung”, respectively, plus a 15-seconds drums solo (i.e. the introduction to “Aliante”, a song from Contrappunti – the album I posted on September 14th 2007) and an alternate version of “Era inverno”.
Despite the quality of sound recording, which is sometimes poor, and a few “empty” renderings of the songs from CD 1 taken from “Contrappunti” (an album that required a great deal of studio production and post-production), “Orme live” is an absolute must for all the keenest Le Orme fans.
My personal mark (poor / pass / good / fairly good / very good / excellent): Very good.

LE ORME (1975-1977):

Aldo Tagliapietra - voce, basso, chitarra acustica (vocals, bass, acoustic guitar)
Tony Pagliuca - tastiere (keyboards)
Michi Dei Rossi - batteria e percussioni (drums and percussions)
Germano Serafin - chitarra elettrica (electric guitar)

TRACK LIST:

CD 1:

1. Contrappunti
2. Maggio
3. India
4. Preludio a Gioco di bimba
5. Gioco di bimba
6. Preludio a Truck of fire
7. Truck of fire
8. Preludio a Frutto acerbo
9. Frutto acerbo
10. Cemento armato
11. Era inverno
12. La porta chiusa
13. Collage

CD 2:

1. Sospesi nell’incredibile
2. I due pianeti
3. L’equilibrio / Ritratto di un mattino / Ritorno al nulla (Medley)
4. Regina al Troubadour
5. Radio felicità
6. Laserium Floyd
7. Aspettando l’alba
8. Sguardo verso il cielo
9. Collage
10. Maggio

ORME LIVE (LE ORME)

CD 1 (70,1 MB):

CD 2 (65,1 MB):

6 commenti:

DeadPoetPaloz ha detto...

Uh ma che bello! Mica sapevo dell'esistenza di questo doppio! Si prospetta moooolto bene! Grazie infinite, mò me lo ascolto. Ciao e bentornato

Anonimo veneziano ha detto...

Paloz,
fammi gentilmente sapere solo se il download e l'ascolto sono OK.
Salutoni

gcesini ha detto...

quando si apre il file rar di CD2,contiene una marea di file formato jpg e non musicali puoi verificare per favore? grazie

Dean Samuel ha detto...

Hola amigo, sólo quería informarte que el archivo zip del CD2 esta incompleto o corrupto y la verdad se ve que es un muy buen disco como para no poder escucharlo por ese problema. Espero puedas solucionarlo, Saludos y gracias.

Anonimo veneziano ha detto...

HO APPENA FORNITO UN NUOVO LINK PER IL CD 2. QUESTA VOLTA DOVREBBE ANDARE BENE.
I'VE JUST PROVIDED A NEW LINK TO CD 2. THIS TIME, IT SHOULD BE ALL-RIGHT.

salam ha detto...

Ben ritornato e grande post questo doppio delle Orme.
Bene e grazie
cia
Ms